NUOTO: DETTI BRONZO NEI 400 STILE LIBERO

Seconda medaglia per l’Italia dunque a Rio 2016: viene dall’acqua clorata grazie a Gabriele Detti, che tocca terzo col tempo di 3/43/49, a soli 9 centesimi dal record italiano di Massimiliano Rosolino. La gara è stata vinta dall’australiano Mack Horton,mentre al secondo posto si è piazzato il cinese Yang Sun.

Nel frattempo nella sessione di finali sono caduti altri due record del mondo: si aggiungono a quello fatto registrare in mattinata nei 100 rana dall’inglese Adam Peaty in 57/55. Nei 400 misti femminili l’impresa è dell’ungherese Katinka Hosszu col tempo di 4/26/36, davanti alla statunitense Madeline Dirado e alla spagnola Mireia Belmonte Garcia. Nella staffetta 4×100 stile libero femminile invece, medaglia d’oro e record mondiale per la formazione australiana col tempo di 3/30/65, precedendo USA e Canada: sesta l’Italia Con Erica Ferraioli, Silvia Di Pietro, Aglaia Pezzato e Federica Pellegrini, che nelle batterie avevano vinto la loro serie, facendo segnare il nuovo record italiano in 3/35/90.

Nei 400 misti al maschile infine, vittoria del giapponese Kosuke Hagino, sul podio insieme allo statunitense Chase Kalisz secondo e all’altro nipponico Daiya Seto terzo: interrotto il dominio statunitense sul gradino più alto del podio in questa specialità, che durava dai Giochi Olimpici di Atlanta 1996.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s