CALCIO FEMMINILE: USA-NUOVA ZELANDA 2-0

Un goal per tempo basta alle campionesse Olimpiche e mondiali in carica per avere ragione delle kiwies neozelandesi. Carli Lloyd al

9° e Alex Morgan dopo 35 secondi dall’inizio della ripresa risolvono la pratica; le pluricampionesse possono ora pensare con una certa tranquillità al prosieguo del torneo Olimpico a Rio de Janeiro.

Curiosamente il punteggio è identico a quello della stessa partita giocata 4 anni or sono ai Giochi Olimpici di Londra.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s