CALCIO FEMMINILE: CANADA-AUSTRALIA 2-0

Un bel Canada ha la meglio su un’inconsistente australia, in un match valido per il Gruppo F del torneo di calcio femminile ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Le Nord-Americane hanno la ventura di sbloccare immediatamente l’incontro dopo appena 19 secondi con Janine Beckie, che sbaglierà un calcio di rigore al 73° minuto. La reazione australiana non si è fatta attendere, concretizzandosi con una traversa colpita da Elise Kellond-Knight su calcio piazzato, per un fallo che l’arbitro ha giudicato da ultimo uomo e che ha causato l’espulsione del difensore canadese Shelina Zadorsky. In superiorità numerica però, le oceaniche non sono riuscite più di tanto a impensierire le canadesi, che hanno poi trovato il raddoppio al 79° con Christine Sinclair, ben smarcata da Jessie Fleming. Christine Sinclair è stata la protagonista principale, visto che aveva altrettanto ben assistito Janine Beckie in occasione del goal dell’1 a 0.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s